In un precedente articolo abbiamo visionato le diverse aree nelle quali interviene una Agenzia a differenza di un Commerciale interno

In questo approfondimento capiamo quali sono i Pro e Contro di entrambe le soluzioni e perché in alcuni casi sono assolutamente complementari e non alternativi.

commerciale interno agenzi-02

Criticità di un Commerciale interno:

  • Se la collaborazione con un commerciale interno si interrompe per un periodo prolungato, (per via di licenziamento o altro) l’impresa rimane completamente in stand by. Una agenzia commerciale ha al suo interno 3/4 commerciali Junior. Mancandone uno lo sostituisce con altri già formati sul business del cliente.
  • Assumere un commerciale bravo che è disposto a lavorare con la mia Impresa? Allora come mai non ha già una occupazione?
  • Assumere un commerciale bravo che ha già occupazione? Vuol dire pagarlo molto di più di quello che percepisce attualmente: e se domani ci fosse un tuo competitor disposto a pagarlo (ancora) di più?
  • Un commerciale bravo con un parco clienti fidelizzato che richiede un compenso fisso basso più provvigioni sul parco clienti che strapperà dalla sua azienda attuale? Beh è il sogno di ogni imprenditore! Attenzione! È il più pericoloso perchè potrebbe fare lo stesso con la tua impresa.
  • Un bravo commerciale Junior su cui investire (una scelta vincente sicuramente nel lungo periodo) richiede formazione commerciale, tempi più lunghi e che gli venga trasferito il metodo commerciale…metodo che probabilmente l’azienda non ha altrimenti non avrebbe avuto bisogno di lui.

L’unico vincolo di una Agenzia in Outsourcing è quello di doverle spesso riconoscere un compenso fisso mensile per un tempo medio di 12/18 mesi senza possibilità di recesso da contratto,  al netto dei risultati ottenuti.

La nostra logica di collaborazione

Noi abbiamo eliminato anche quel vincolo. Abbiamo una logica di collaborazione ibrida che mixa i pro di un commerciale interno con una agenzia flessibile in outsourcing senza vincoli contrattuali.

  • Non vincoliamo i nostri partner da contrattoa 12 mesi, ne a 6 o 3 mesi. Il cliente ha possibilità di interrompere in ogni momento.
  • CONDIVIDIAMO PARTE DEL RISCHIO D’IMPRESAcon un budget medio basso compensato da una fee sul fatturato generato dal piano intrapreso.
  • Abbiamo un background in determinati settoriche ci permettono di acquisire rapidamente il know how del business del cliente (circa 2 mesi di start-up prima di scendere in campo).
  • Abbiamo 3 commerciali interniche svolgono il lavoro di commerciali Junior in affiancamento a chi già svolge un’azione commerciale interna
  • abbiamo delle librerie e dei framework che efficientano il lavoro in contesti di imprese simili (ma non troppo).
  • I clienti acquisiti ma anche i contatti e il database di marketing, è e rimane di proprietà del cliente che visiona tutto quotidianamente in tempo reale tramite un CRM condiviso.
  • Noi stipuliamo un contratto di esclusiva e non lavoriamo con imprese dello stesso settore.

Dove non è applicabile una collaborazione del genere?

  • Non è applicabile quando il mio target è la Pubblica amministrazione
  • Non è applicabile quando acquisisco clientela tramite subappalti
  • Non è applicabile dove l’acquisizione passa tramite un bando di gara
  • Non è applicabile con un numero clienti potenziali del mio mercato inferiore a 100 unità

Contattaci per una chiacchierata insieme al al fine di verificare se noi possiamo fare profitto tramite il tuo guadagno. Se tu fatturi, noi guadagniamo.