[fusion_builder_container hundred_percent=”no” equal_height_columns=”no” menu_anchor=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=”” background_color=”” background_image=”” background_position=”center center” background_repeat=”no-repeat” fade=”no” background_parallax=”none” parallax_speed=”0.3″ video_mp4=”” video_webm=”” video_ogv=”” video_url=”” video_aspect_ratio=”16:9″ video_loop=”yes” video_mute=”yes” overlay_color=”” video_preview_image=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” padding_top=”” padding_bottom=”” padding_left=”” padding_right=””][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ layout=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” border_position=”all” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding_top=”” padding_right=”” padding_bottom=”” padding_left=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” center_content=”no” last=”no” min_height=”” hover_type=”none” link=””][fusion_text columns=”” column_min_width=”” column_spacing=”” rule_style=”default” rule_size=”” rule_color=”” hide_on_mobile=”small-visibility,medium-visibility,large-visibility” class=”” id=””]Abbiamo visto quali sono gli step fondamentali per la pianificazione di una strategia di social media marketing e come un’attento studio dei competitor possa aiutarci a definire gli strumenti da utilizzare e i canali sui quali investire maggiormente.

Vediamo ora come realizzare uno studio dei competitor e quali passi seguire.

La prima cosa da fare è individuare i competior, ossia coloro che competono con te sul mercato offrendo gli stessi prodotti o servizi allo stesso target di riferimento. Una volta individuati, si può iniziare a studiarne il comportamento sui social in modo regolare per capire le abitudini e misurare il successo o l’insuccesso della loro strategia.

Raccogliere informazioni sui nostri competitor a volte può rivelarsi difficile perché le aziende concorrenti non fanno trapelare informazioni sulla propria strategia ma si limitano a mostrare soltanto ciò che è necessario ai fini della comunicazione pubblica. Un’attenta ricerca e l’utilizzo degli “strumenti del mestiere” può risolvere questo problema.

Una volta raccolti, i dati vanno elaborati e organizzati. Un passo importante è quello della Gap Analysis che consiste nel cercare di quantificare il gap esistente tra noi e i nostri competitor e studiare in che modo può essere colmato.

Vuoi conoscere il nostro metodo scientifico nello studio dei competitor? Contattaci![/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]