La pianificazione di una social media strategy è un’attività complessa e che richiede una fase preliminare di studio e analisi. Dopo il primo step, lo studio dei competitor, ci dedichiamo ora alla definizione degli obiettivi che guideranno la nostra strategia social.

Gli obiettivi sono una componente molto importante perché costituiscono lo strumento di misura della strategia, dovranno essere specifici e misurabili per poter capire e determinare quando sono stati raggiunti. Inoltre, dovranno essere realistici e accessibili perché porsi dei traguardi irraggiungibili vanificherà tutto il lavoro svolto e non ci permetterà di stabilire il successo o l’insuccesso della strategia. Infine, gli obiettivi devono avere una scadenza temporale, dobbiamo stabilire un tempo entro il quale dovrà essere raggiunto: questo ci permette di capire se stiamo andando nella direzione giusta o dobbiamo cambiare qualcosa.

La presenza di un’azienda sui social media può avere obiettivi diversi. Spesso le aziende scelgono di sfruttare i social media per rafforzare la Brand Awareness e la Brand Reputation o per fare Buzz Marketing e creare interesse intorno a un nuovo prodotto o servizio. Altre compiono una scelta più commerciale utilizzando i canali social per la promozione di un prodotto o un servizio, per aumentare il traffico verso il sito web o per incrementare il numero di vendite.

Negli ultimi anni, molte aziende, hanno orientato la propria strategia anche al miglioramento del supporto clienti, sfruttando i social media per il Customer Service oppure come Customer Loyalty per migliorare il tasso di fidelizzazione dei clienti con promozioni riservate e premi fedeltà.

La scelta di uno o più obiettivi deve essere ragionata e compiuta in base al tipo di azienda, al mercato di riferimento, al settore e tanti altri fattori. Per sfruttare al meglio le potenzialità che una vetrina come quella dei social media offre, ti consigliamo di affidarti alle competenze di professionisti del settore.

Per conoscere i piani di Simposio, contattaci!